From Italy: Uva di Puglia IGP

Denominazione IGP per l’”Uva di Puglia”: pubblicata la domanda sulla Gazzetta Ufficiale
E’ avvenuta la pubblicazione, sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, delle domande di registrazione delle denominazione di qualità per l’ “Uva di Puglia”.
A seguito della pubblicazione in G.U., avvenuta il 15 ottobre, bisognerà attendere sei mesi – il tempo per permettere agli altri Stati membri di presentare eventuali domande di opposizione – per ottenere ufficialmente il marchio di qualità.

L’IGP (Indicazione Geografica Protetta) “Uva di Puglia” è riservata all’uva da tavola delle varietà Italia b., Victoria b., Regina b., Michele Palieri n., Red Globe rs. È prodotta nella zona che comprende tutti i territori dei Comuni delle province di Bari, Barletta-Andria-Trani, Brindisi, Foggia, Taranto e Lecce posti al di sotto dei 330 metri sul livello del mare.

Fonte: www.agenparl.it